Il nucleo organizzativo

Il Nucleo di MArteLive Sardegna si forma dalla sinergia di due compagnie multidisciplinari presenti sul territorio sardo da lungo tempo.

Abaco Associazione per le Arti

Nasce nel 1989 come compagnia di produzione teatrale e musicale sperimentale abbinate all’informatica. Dal 2006 oltre alla produzione teatrale organizza rassegne, festival e laboratori, nonché piccole produzioni cinematografiche.
Da 14 anni organizza il Festival Giardini Aperti nei principali parchi cittadini di Cagliari e in altri centri dell’Area Vasta di Cagliari e del Sud Sardegna.

Impatto Teatro APS

E’una compagnia nata nel 2002 a Roma e poi trasferitasi a Cagliari. Si è specializzata in eventi site specific di teatro sensoriale dove vengono annullate le divisioni tra palco e platea con una poetica immersiva che unisce diverse discipline artistiche.
Nelle sezioni musicali collabora inoltre l’associazione MITA (Music Is the Answer).
Dal reciproco lavoro è nata l’idea di riportare questo importante Festival multidisciplinare in Sardegna, dopo la prima edizione svoltasi a Cagliari nel 2014.

I componenti del Nucleo sono: Rosalba Piras, direttrice artistica; Karim Galici, referente regionale MArteLive e direttore organizzativo; Manuela Orlando, responsabile amministrazione; Chiara Siviero assistente alla direzione, Riccardo Bianco, responsabile della comunicazione.

Karim Galici

Area Manager

Riccardo Bianco

Area Comunicazione

Rosalba Piras

Arti performative

Chiara Siviero

Arti performative

Emanuela Orlando

Area Amministrativa

RESPONSABILI MACROAREE

KARIM GALICI

REFERENTE ARTI PERFORMATIVE

ROSALBA PIRAS

REFERENTE ARTI PERFORMATIVE

ROBERTA VANALI

REFERENTE ARTI VISIVE

VALENTINA ESU

REFERENTE MUSICA

FRANCESCO DEPLANO

REFERENTE AUDIOVISIVI

SABINA VANNUCCI

ARTIGIANATO, MODA E RICICLO

ADRIANA MORABITO

ARTIGIANATO, MODA E RICICLO

I GIURATI

Per la categoria “Arti Visive” i giurati sono:

  • Ercole Bartoli (presidente della Fondazione per l’Arte Bartoli-Felter e responsabile dello spazio espositivo Temporary Storing)
  • Alice Deledda (progettista, operatrice culturale della Fondazione Siotto e curatrice residente alla Galleria Siotto)
  • Alessandra Menesini (giornalista, curatrice indipendente, critica d’arte e letteraria, scrive sulle pagine culturali del quotidiano “L’Unione Sarda” e su svariate riviste)
  • Chiara Manca (curatrice di mostre e cataloghi per artisti nazionali e internazionali, scrive per riviste e giornali d’arte e cultura).

Nella sezione “Arti Performative”, insieme a Rosalba Piras e Karim Galici, i giurati per la categoria “Teatro” sono:

  • Valeria Ciabattoni (direttrice circuito CEDAC Sardegna)
  • Maria Assunta Calvisi (pluriennale esperienza teatrale, dirige il teatro di Sinnai e la scuola di teatro Fulvio Fo)
  • Tiziano Polese (attore e vicepresidente di Abaco Teatro) e Francesca Falchi (attrice, insegnante, fondatrice della Sard Up comedy).

    Mentre per la “Letteratura”:

    • Rossana Copez (insegnante e scrittrice)
    • Paolo Frau (ex Assessore alla cultura e al verde pubblico)
    • Luca Mirarchi (scrittore e giornalista per L’Unione Sarda).

    Per la “Danza”:

    • Francesca La Cava (fondatrice di E-Motion Group, danzatrice, insegnante dell’Accademia Nazionale di Danza, regista e coreografa)
    • Adriana Monteverde (attrice, danzatrice, cantante) Ornella D’Agostino (fondatrice di Carovana SMI, danzatrice e regista)
    • Luana Maoddi (danzatrice e pole dancer).

    Infine, per la sezione “Circo”:

    • Andres Gutierrez (attore esperto di clownerie)
    • Vincenzo De Rosa (attore circense, vincitore di MarteLive nel Circo)
    • Virginia Viviano (regista teatrale, specializzata in discipline aeree: trapezio e tessuti). 

    Per la sezione “Musica” i giurati sono:

    • Alberto Sanna (cantautore)
    • Davide Volponi (dj e artista poliedrico)
    • Chiara Figus “Chiara Effe” (cantautrice)
    • Annalisa Mameli (cantante e autrice)
    • Mattia Pegna (musicista)
    • Giacomo Deiana (cantautore)
    • Raffaele Badas (vincitore MArteLive Sardegna con il progetto Hola la Poyana). 

    Per la sezione “Artigianato”:

    • Alessandra Addari (giornalista), Mara Damiani (artista, designer, Art Director)
    • Adriana Regina Dos Santos (Designer di moda e Designer di gioielli Ecosostenibile a livello internazionale)
    • Griselda Tamberi (reservation Manager in Tour Operator incoming in Italy). 

    Per la sezione “Moda”:

    • Giacomo Pisano (giornalista, esperto in arte contemporanea, moda e body art,)
    • Adelaide Carta (Ethical fashion design – Moda ecosostenibile e fondatrice del brand Adelaide C. Eco Age)
    • Marinella Staico (Modellista sartoriale)
    • Nicoletta Francesca Demontis (Fashion designer).

    Infine per la sezione “Audiovisivi”:

    • Raffaele Manco (direttore della fotografia)
    • Alessandro Murgia (fotografo freelance) 
    • Giovanni Coda (regista cinematografico, autore, sceneggiatore e fotografo italiano)
    • Matteo Incollu (regista e autore)
    • Marco Spanu (videomaker, documentarista e Fondatore di Inmediazione).

    MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti